LEO SHOES CASARANO, SI TORNA DA TARANTO CON UN PUNTO E TANTI RIMPIANTI!

Aggiornato il: mar 19

La trasferta in riva allo Jonio si rivela amara per la truppa di Mister Monaco che nella sfida che la vedeva opposta alla forte formazione di casa è uscita sconfitta al tie-break dopo oltre due ore di lotta. Un risultato che prima dell’inizio del match poteva accontentare il clan rosso-azzurro, ma che invece lascia l’amaro in bocca per come si era messa la partita e per l’importante vantaggio buttato via da Laterza e compagni nel corso del terzo parziale.

L’inizio del match è di marca tarantina: Parisi smista al meglio i palloni alle sue bocche di fuoco e Taranto scappa via sul 6-2. La Leo Shoes Casarano non sta a guardare e lentamente comincia a carburare gioco e punti. Il solco scavato dai padroni di casa ad inizio set viene ricucito dagli ospiti a metà parziale (16-16). Si arriva sino al 19 pari, quando i rosso-azzurri – con Zanette in battuta – mettono a segno un break di 6-0 e chiudono a proprio favore il set (25-19).

La reazione dei ragazzi di Mister Narracci non si fa attendere: il secondo set, dopo un’iniziale fase di equilibrio, è sempre nelle mani dei padroni di casa che riescono così a pareggiare i conti (25-18) grazie ad una prestazione opaca degli ospiti.

Ristabilita la parità nel computo dei set, la Leo Shoes Casarano parte forte nel terzo parziale scappando via sul 9-3 in suo favore. Il Taranto non ci sta e pian piano annulla il gap subito in precedenza con i rosso-azzurri che, anziché spingere sull’acceleratore, calano e lasciano il via libera alla rimonta degli avversari. Il set si decide sul punteggio di 18-17 per gli ospiti quando su una giocata al centro vincente di Muscarà il primo arbitro fischia incredibilmente una doppia al regista rosso-azzurro e, a seguito delle legittime proteste di Mister Monaco, commina a quest’ultimo il cartellino rosso con conseguente penalità. Si passa così dal 19-17 Casarano al 19-18 Taranto che gestisce e difende il vantaggio fino alle fasi finali del set (25-23).

Nel quarto set la Leo Shoes Casarano trasforma la rabbia per quanto subito nel set precedente in carica agonistica: Zanette prende per mano i suoi e trascina i rosso-azzurri, più efficaci e più attenti in fase di ricezione e difesa, alla vittoria del quarto set (25-20).

Anziché galvanizzarsi per la rimonta compiuta, i ragazzi di Mister Monaco entrano in campo per giocare il tie-break scarichi e senza la giusta cattiveria. La ricezione va in tilt e lascia il via libera ad un Taranto che senza strafare porta a casa set e vittoria (15-9).

Tanto rammarico per quanto poteva essere e non è stato!

A.S.D. CASARANO VOLLEY

www.casaranovolley.it

info@casaranovolley.it

#derby #serieB #volley #pallavolo #casarano #puglia

  • telegram casarano volley
  • telefono casarano volley
  • whatsapp casarano volley

© 2020 by Casarano Volley

  • Instagram casarano volley
  • Facebook casarano volley
  • Twitter casarano volley
  • YouTube casarano volley