BENVENUTO PIETRO LUCA LATORRE: LE PRIME DICHIARAZIONI DEL NUOVO PALLEGGIATORE ROSSOAZZURRO!


Pietro Luca Latorre - Palleggiatore Leo Shoes Casarano

Ciao Pietro, è un piacere essere qui con te. Innanzitutto come stai e come stai vivendo questo importante cambiamento che ti porterà ad essere uno dei protagonisti della Leo Shoes Casarano Volley nella prossima stagione.

"Ciao, anche per me è un grande piacere fare due chiacchiere con voi. 

Per fortuna tutto bene, il lockdown ha messo a dura prova tutti noi e far parte di una società che nonostante le difficoltà del momento stringe i denti e punta a fare pallavolo di alto livello, mi rende veramente molto felice. 

Non era per niente facile e scontato."

Quali sono state le motivazioni che ti hanno spinto ad accettare la proposta del DS Anastasia e del Presidente Dongiovanni?

"Ricollegandomi a quanto detto prima, siamo tutti consapevoli del momento che vivono imprese, società sportive e quant'altro; di conseguenza tornare a fare pallavolo come prima del lockdown è complicato e sarà più complicato per qualsiasi tipo di società sportiva. 

Casarano Volley e il Ds Anastasia in ogni caso mi hanno proposto un progetto ambizioso, mi hanno chiesto di far parte di un roster giovane ma talentuoso che dovrà sudare in palestra per raggiungere gli obiettivi prefissati. 

Inoltre l'affiliazione con Modena Volley attraverso il progetto "Modena Volley Academy" da ancora più valore a questa società che sta diventando pian piano una delle piazze più importanti del Salento. 

Sono questi i motivi per cui non ho esitato ad accettare questa proposta."


Pietro raccogli un’eredità importante, ovvero quella di Andrea Laterza che per 2 anni consecutivi è stato il palleggiatore e capitano della Leo Shoes Casarano Volley. Siamo sicuri che farai benissimo, ma tu come vivi questa situazione?

"Ricevere l'eredità di Andrea Laterza ha un peso non indifferente perché so bene quanto Andrea ha dato per questa maglia e quanto i tifosi apprezzassero il loro capitano. 

Lavorerò duramente in palestra e darò sempre il massimo per essere all'altezza di questo ruolo, come ho sempre fatto." 


Com'è stato giocare a Casarano da avversario? Si sente un clima diverso da tutti gli altri palazzetti?

"Purtroppo a causa sempre del Covid-19 quest'anno non ho avuto il piacere di disputare la gara di ritorno a Casarano, ma sono passato da Casarano anche nei passati anni con altre maglie e ricordo sempre un palazzetto gremito e caloroso. 

Speriamo davvero di poter tornare il prima possibile a cantare ed esultare tutti insieme nel palasport."



Come mai hai scelto il ruolo di palleggiatore?

"Gioco a Pallavolo fin da piccolissimo e già allora, facevo l'under 14 con Torricella, il mio primo allenatore Enrico Caputo mi impostò nel ruolo di palleggiatore. Da lì continuai il mio percorso in questo ruolo, un ruolo che ho scoperto con il tempo quanto sia complicato ma fondamentale per una squadra di pallavolo.  Sarò di parte forse, ma è il ruolo più affascinante e bello di questo sport." 


Dopo il periodo di forte crisi e difficoltà che ha caratterizzato gli ultimi mesi tutto il mondo della pallavolo, e non solo, ha una grande voglia di ripartire. Quali sono i tuoi progetti e le tue ambizioni per la prossima stagione sportiva?

"Questo periodo di stop forzato credo che abbia infuso in tutti noi ancora più voglia di tornare a calcare il campo da gioco. 

Arrivo a Casarano con la voglia di disputare un campionato di altissimo livello e con l'obiettivo di raggiungere traguardi importanti. 

Per fare tutto ciò bisognerà lavorare duramente in palestra insieme al Mister e gettare il cuore oltre l'ostacolo in ogni match."


Raccontaci un po’ di te. Come passi le giornate quando non sei sul campo da volley?

"Mi reputo un ragazzo molto semplice ed estroverso, quando non sono sul campo da gioco gran parte del mio tempo lo dedico allo studio, infatti sarò prossimo a conseguire la Laurea Magistrale in Scienze Economiche.

Amo molto il mare ed il tempo libero lo trascorro volentieri con la mia famiglia, la mia ragazza ed i miei amici." 


Rivolgi un saluto ai tuoi nuovi tifosi rossoazzurri. "Colgo l'occasione per salutare tutti i tifosi rossoazzurri, ci vediamo presto al palazzetto per esultare tutti insieme. 

Forza noi, Forza Casarano!" 





Ufficio Stampa Casarano Volley

  • telegram casarano volley
  • telefono casarano volley
  • whatsapp casarano volley

© 2020 by Casarano Volley

  • Instagram casarano volley
  • Facebook casarano volley
  • Twitter casarano volley
  • YouTube casarano volley