DISTANTI MA UNITI: A TU PER TU CON ONOFRIO GORGA!


Onofrio Gorga - Amministratore Unico Leo Shoes srl e Vicepresidente Leo Shoes Casarano Volley

Caro Onofrio, come sappiamo rivesti la carica di amministratore unico della Leo Shoes, nostro principale partner. Possiamo sapere di cosa ti occupi nello specifico all’interno della rinomata azienda casaranese? “Buonasera a tutti. All’interno della Leo Shoes, oltre a tutte le attività insite nel mio ruolo di Amministratore Unico, mi occupo direttamente anche dello sviluppo tecnologico e di quello sostenibile dell’azienda.” Qual è stato il tuo percorso di studi? In cosa sei laureato? Quanto ha contribuito il percorso universitario sulla tua crescita umana e professionale? “Mi sono laureato in Ingegneria elettronica al Politecnico di Bari, con indirizzo Microelettronica. Il percorso universitario è stato per me sicuramente il momento nel quale si sono creati i presupposti di quello che sono oggi, dato che la laurea in Ingegneria non fornisce solo una preparazione tecnica, ma crea anche una mentalità orientata al problem solving, ma quello che siamo non è legato ad una sola parte della nostra vita, ma al percorso nella sua interezza. Non importa quanto sia lungo il viaggio, ma quanto intensamente vivi ogni giorno.” In questo periodo caratterizzato dall’assenza di socialità, i dispositivi tecnologici hanno giocato un ruolo fondamentale nel connettere le persone in tutto il mondo. Quanto è importante secondo te il progresso tecnologico? Quanta incidenza ha l'innovazione tecnologica all’interno della Leo Shoes? “Il progresso tecnologico non è un qualcosa dal quale si può prescindere. E’ parte integrante della nostra vita, che ci possa piacere oppure no. L’importante è sempre definire chi gestisce cosa. La tecnologia ha permesso di realizzare cose fino a ieri impensabili, ma deve essere sempre utilizzata con intelligenza, per evitare che ci possa travolgere. All’interno della nostra azienda lavoriamo continuamente per crescere in ogni ambito, e la tecnologia è uno di questi ambiti. Ad oggi abbiamo implementato soluzioni tecnologiche molto interessanti, ma questo non vuol dire che non ci siano possibilità ulteriori di crescita. La sfida è sempre quella di cercare di individuare e perseguire i percorsi di crescita più utili per il bene dell’azienda.”


Onofrio Gorga insieme al Direttivo del Casarano Volley durante la visita presso l'azienda Leo Shoes

Puoi elencarci cinque motivi alla base del grande successo firmato Leo Shoes? “Potrei elencarne 650. Il nostro gruppo, cresciuto moltissimo in questi anni, si è sempre dimostrato la carta vincente per riuscire a soddisfare le molteplici esigenze della nostra clientela. Sono le persone che fanno l’azienda.” Raccontaci com'è nata la tua passione per la pallavolo. “E’ una passione che nasce sicuramente con la generazione dei fenomeni, un gruppo che ha vinto quasi tutto in quegli anni e che ha fatto sognare tutta l’Italia con i suoi successi. A livello di club invece sono sempre stato vicino al mondo giallo blu del Modena Volley.” Coltivi altre passioni a livello sportivo? “Il poco tempo a disposizione non mi permette di fare molto sport, ma riesco a ritagliarmi dei piccoli spazi per giocare (male) con gli amici a tennis. Lo sport è per me un toccasana sia a livello fisico che mentale, e mi permette di scaricare in modo positivo le tensioni che accumulo durante le ore lavorative. Poi un’altra mia grande passione sportiva è sempre stata la Formula 1.”



Dopo anni di cittadinanza “adottiva” Casaranese ti senti parte integrante della nostra cittadina? Come miglioreresti Casarano? “Sono ormai tanti anni che vivo a Casarano, e mi trovo davvero benissimo in questa bellissima cittadina. Come ogni realtà, anche Casarano ha però i suoi punti di forza ed i suoi punti deboli, e come all’interno di un’azienda, o di una squadra, si può crescere solo se ognuno riesce a fare la propria parte. A volte è più semplice mettere davanti le necessità personali rispetto a quelle del gruppo, ma se imparassimo ad essere un po’ più altruisti, rispettando di più gli altri, potrebbe essere un posto ancora più bello. Dovremmo forse imparare tutti dalla pallavolo nel fare gioco di squadra.” Ringraziandoti per la preziosa disponibilità ti chiediamo di rivolgere un pensiero ed un saluto a tutti i sostenitori rossoazzurri. “E’ un momento particolare per tutti, ma soprattutto ora è importante che tutti facciamo la nostra parte per evitare problemi a noi, o a chi ci circonda. E’ un gesto di responsabilità che dobbiamo fare oggi, per tornare un domani quanto più vicino possibile alle nostre vite abituali, fatte di passeggiate, gite al mare, e pomeriggi al palazzetto a tifare per il Casarano Volley.”





Ufficio Stampa Casarano Volley




  • telegram casarano volley
  • telefono casarano volley
  • whatsapp casarano volley

© 2020 by Casarano Volley

  • Instagram casarano volley
  • Facebook casarano volley
  • Twitter casarano volley
  • YouTube casarano volley