DISTANTI MA UNITI, UN PO' DI DOMANDE AL NOSTRO GABRIELE DE MICHELI!


Gabriele De Micheli - Centrale Leo Shoes Casarano

Caro Gabriele raccontaci un po’ come stai vivendo questo periodo particolare e cosa stai facendo per mantenerti fisicamente in forma.

“Ciao a tutti, in questo periodo un po’ particolare sto cercando di tenermi sempre occupato mantenendomi in forma con esercizi di vario genere e giocando a pallavolo anche se da solo”.


Qual è il ricordo più bello che hai vissuto con la maglia rosso-azzurra negli scorsi mesi?

“Il mio ricordo più bello vissuto nella squadra rossa-azzurra è stata l’amichevole giocata con il Modena Volley”.


Raccontaci un simpatico aneddoto pallavolistico che ti riguarda e confidaci il soprannome (se c’è) che ti hanno attribuito i compagni di squadra.

“A tal proposito non ricordo nessun aneddoto in particolare e neanche un soprannome datomi”.


In un momento così complicato si cerca il lato positivo. Hai molto tempo per le tue passioni, in particolare qual è la tua passione più grande al di fuori della pallavolo?

“Un altra mia passione alla quale mi piace dedicarmi in questo periodo è il disegno”.


Gabriele De Micheli - Centrale Leo Shoes Casarano

Mercoledì 8 Aprile è arrivata la tanto attesa decisione, la Federazione Italiana Pallavolo ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria.

Qual è il tuo stato d'animo e quali sono le tue speranze in vista della prossima stagione.

“Non riuscivo a crederci, anche se un po’ mi aspettavo questa decisione data la situazione che stiamo attraversando. Ovviamente non ne sono stato felice. Ad ogni modo sono positivo e spero di riprendere al più presto gli allenamenti e di migliorare sempre più”.


Gabriele come mai hai iniziato a giocare a pallavolo? Hai sempre giocato nel ruolo di centrale?

“Ho scelto di giocare a pallavolo perché è uno sport che mi ha sempre affascinato e il mio ruolo è stato sin dall’inizio quello di centrale”.


Sei ancora molto giovane e hai una lunga carriera di fronte a te. Ti sei prefissato un obiettivo da raggiungere? Cosa ti aspetti dalla tua carriera?

“Aspiro a diventare un giocatore di serie A, pur essendo consapevole dell’impegno e dell’arduo percorso da compiere”.


Ritornando all'amichevole giocata con Modena Volley, quali sono stati i giocatori che ti hanno colpito di più? Raccontaci le emozioni che hai vissuto giocando con dei campioni di fama mondiale in un palazzetto stracolmo di persone.

“Sicuramente è stata un’esperienza magnifica ed emozionante e i giocatori che più mi hanno colpito sono stati: Max Holt, Ivan Zaytsev e Micah Cristenson”.


Gabriele De Micheli - Centrale Leo Shoes Casarano

Qual è l'allenatore che ha contribuito maggiormente alla tua crescita come atleta e come persona?

“Andrea Anastasia è stato il primo allenatore che mi ha aiutato a crescere e a muovere i primi passi nella pallavolo insieme anche a mister Marte e a mister Licchelli”.


Hai un idolo pallavolistico o un giocatore a cui ti ispiri?

“Il mio idolo pallavolistico è il centrale della Lube: Simon Aties”.


Qual è il compagno di squadra più forte con cui hai giocato finora?

"Il giocatore più forte con cui ho giocato è Costantino Garofalo".


Manda un saluto a tutti gli appassionati e sostenitori del Casarano.

“Mando un saluto e un abbraccio virtuale a tutto il Casarano Volley. A presto!”




Clicca sulla foto sottostante se vuoi conoscere la carriera di Gabriele De Micheli e degli altri giocatori rossoazzurri:





Ufficio Stampa Casarano Volley

  • telegram casarano volley
  • telefono casarano volley
  • whatsapp casarano volley

© 2020 by Casarano Volley

  • Instagram casarano volley
  • Facebook casarano volley
  • Twitter casarano volley
  • YouTube casarano volley