DISTANTI MA UNITI, UN PO' DI DOMANDE AL NOSTRO MATTEO BOLLA!

Aggiornato il: apr 11


MATTEO BOLLA

Caro Matteo raccontaci un po’ come stai vivendo questo periodo particolare e cosa stai facendo per mantenerti fisicamente in forma.

“Ciao a tutti! Questo periodo è molto particolare, tanto tempo libero da riempire e la possibilità di passare finalmente del tempo con la propria famiglia dopo molti anni di lontananza da casa.

Un periodo che invita anche a riflettere e a rivalutare aspetti della nostra vita.

Per tenermi in forma e allenato nella speranza della ripresa del campionato, seguo gli esercizi del nostro preparatore atletico.”

Qual è il ricordo più bello che hai vissuto con la maglia rosso-azzurra negli scorsi mesi?

“Il ricordo più bello di questa stagione deve ancora arrivare, sperando coincida con la ripresa del campionato e la promozione in serie A3!”

Raccontaci un simpatico aneddoto pallavolistico che ti riguarda e confidaci il soprannome (se c’è) che ti hanno attribuito i compagni di squadra.

“Un aneddoto simpatico c'è, nel mio ultimo anno di A1 a Verona con i miei compagni preparammo il video per la challenge che andava di moda in quel periodo, l’harlem shake challenge. La sfida consisteva nel travestirsi in maniera curiosa e ballare in modo assurdo nel ritornello della canzone.

I miei soprannomi sono Bol, Bubble, Cristalbol, Wallace, Franco.”

In un momento così complicato si cerca il lato positivo. Hai molto tempo per le tue passioni, in particolare qual è la tua passione più grande al di fuori della pallavolo?

“Si in questo periodo si cercano le cose positive e si cerca con hobby e passioni di riempire le ore della giornata.

Non ho molte passioni e devo dire che vado un po' a periodi, amo i libri d'avventura e i thriller e mi piacerebbe riprendere a dipingere.”

Matteo nella tua carriera hai sempre giocato in serie A, questo è stato il tuo primo anno in serie B. Secondo te Casarano è pronta per fare il salto di categoria?

“Si Casarano merita di salire in serie A perché ha dimostrato con questo roster di voler fare le cose con serietà e voglia di primeggiare a livello italiano.

C'è soprattutto il giusto entusiasmo e le basi per meritare la serie A”

Secondo te esiste la possibilità che si riprenda il campionato e si possa portare a termine giocando fino in estate? Se si, hai qualche idea su quella che potrebbe essere la soluzione in vista di un’ipotetica ripresa del campionato?

“Difficile stabilire se si potrà riprendere o meno a giocare. La situazione in Italia è ancora molto difficile e gli stessi vertici dello sport non sanno cosa fare.

La speranza è che verso gli inizi di Maggio la situazione possa migliorare in maniera esponenziale da permettere il ritorno agli allenamenti.

Io farei giocare giusto i playoff in quanto è impossibile allungare i campionati fino a Luglio.”

Manda un saluto a tutti gli appassionati e sostenitori del Casarano.

“Voglio mandare un caloroso saluto a tutti i nostri tifosi che da ottobre ci sostengono e che come noi sperano di poter festeggiare qualcosa di importante!

Speriamo di poterlo fare il più presto possibile!”


Clicca sulla foto sottostante per conoscere la carriera di Matteo Bolla e di tutti gli altri giocatori rossoazzurri:



Ufficio Stampa Casarano Volley


  • telegram casarano volley
  • telefono casarano volley
  • whatsapp casarano volley

© 2020 by Casarano Volley

  • Instagram casarano volley
  • Facebook casarano volley
  • Twitter casarano volley
  • YouTube casarano volley