IL PRESIDENTE FEDERALE: "GIOCATORI IN CAMPO CON LA MASCHERINA". SARA' VERAMENTE COSI'?

Giocatori di pallavolo in campo con la mascherina? Fino a ieri sembrava un’ipotesi irreale, tanto che le prime linee guida per la “Fase 2” pubblicate dall’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio l’avevano esclusa. Oggi, invece, l’idea torna d’attualità in seguito al confronto tra Fipav e Politecnico di Torino sulle norme da adottare per la ripartenza.


A rivelarlo è lo stesso presidente federale Bruno Cattaneo in un’intervista al Corriere del Trentino: “Essendo la pallavolo caratterizzata da azioni veloci ma anche da molte interruzioni, l’utilizzo della mascherina potrebbe risultare una soluzione compatibile. Mascherine studiate per garantire massima protezione, senza impattare negativamente sulla resa sportiva degli atleti“. Abituiamoci, dunque, all’idea di atleti “mascherati”: del resto, un testimonial autorevole come Wilfredo Leon ha già sperimentato questa soluzione.

Nell’intervista, il numero uno della Fipav parla anche di altri aspetti della ripresa: “Salvo colpi di scena, penso proprio che si partirà a porte chiuse. L’aspetto sanitario rimane prioritario“. E sugli allenamenti (presumibilmente al via a luglio) aggiunge: “Stiamo valutando l’ipotesi di svolgere outdoor le attività iniziali di preparazione“.


Fonte: https://www.volleynews.it/

  • telegram casarano volley
  • telefono casarano volley
  • whatsapp casarano volley

© 2020 by Casarano Volley

  • Instagram casarano volley
  • Facebook casarano volley
  • Twitter casarano volley
  • YouTube casarano volley