top of page

LEO SHOES CASARANO, VITTORIA SOFFERTA CONTRO NAPOLI

Finalmente sovverte non solo il trend negativo ma anche la combinazione dei fattori la Leo Shoes Casarano che supera per 3-1 il QuantWare Napoli e raggiunge quota sei punti in classifica.


Se nelle ultime due uscite i rossoazzurri erano stati protagonisti di ottime prestazioni senza però riuscire a raccogliere punti, ieri Peluso e compagni sono apparsi decisamente sottotono ma questa volta hanno avuto la meglio, seppur con sofferenza, degli avversari.


Il match era dal peso specifico fondamentale in ottica salvezza: in palio c’erano punti pesanti per rimpinguare la classifica e permettere ad entrambe le

squadre di rilanciarsi dopo le ultime sconfitte.


La Leo Shoes è partita meglio grazie al turno in battuta vincente di Cianciotta, ma è un fuoco di paglia. Ben presto i rossoazzurri si disuniscono e lasciano strada ad un Napoli che si affida al bomber Cefariello. I padroni di casa subiscono molto una fase negativa in ricezione mentre gli ospiti volano senza affanni e conquistano il primo set (20-25).


Al rientro in campo la reazione dei rossoazzurri è veemente. La ricezione inizia finalmente ad avere buone percentuali e così Fanizza smista meglio il gioco a beneficio dei suoi compagni. Cianciotta si prende sulle spalle la squadra e a suon di attacchi vincenti manda in difficoltà i partenopei costretti a cedere le armi e subire il pareggio (25-18).


La Leo Shoes tiene alta la guardia anche nel parziale successivo: Napoli prova a tenere botta ma i rossoazzurri riescono a mettere il naso avanti sin dai primi punti. Il vantaggio viene conservato e aumentato da Peluso e compagni. Anche il terzo set si chiude ad appannaggio dei padroni di casa che si trovano a condurre due set a uno (25-20).


Il quarto set, che si rivelerà essere poi quello conclusivo, si gioca sul filo del nervi. I ragazzi di Mister Licchelli fanno e disfano tutto da soli: prima accumulano un discreto margine di vantaggio e poi si fanno riprendere da Leoni e soci. A far la voce grossa sul finire del set è nuovamente Cianciotta che sopperisce alla giornata no di tutti gli altri attaccanti rossoazzurri e trascina i suoi ad un successo prezioso (25-22).


Un passo avanti in classifica, un passo indietro dal punto di vista del gioco: per Mister Licchelli è in arrivo una dura settimana di lavoro in vista della delicata trasferta a Reggio Calabria dove servirà un’altra Leo Shoes se si vorrà portare via qualche punto.


Leo Shoes Casarano - QuantWare Napoli 3-1 (20-25, 25-18, 25-20, 25-22) - Leo Shoes Casarano: Fanizza 3, Cianciotta 25, Peluso 3, Marzolla 15, Ciupa 12, Matani 7, Prosperi Turri (L), Rampazzo 1, Floris 1, Guadagnini 0, Ulisse 3, Moschese 0. N.E. Urso. All. Licchelli. QuantWare Napoli: Leone 2, Botti 11, Saccone 6, Cefariello 20, Canzanella 15, Martino 8, Ardito (L), Malanga 0, Quarantelli 0, Montò 0, Matano 0. N.E. Monda, Anatrella, Fernandez Rodriguez. All. Calabrese. ARBITRI: Colucci, De Sensi. NOTE - durata set: 32', 28', 33', 32'; tot: 125'.


留言


bottom of page