PERLE DI PUGLIA CASARANO, UNA VITTORIA CHE VALE TANTO!

Aggiornato il: mar 19

La sfida che attendeva il Perle di Puglia Casarano in quel di Sammichele nascondeva per i ragazzi di Mister De Vitis innumerevoli insidie dettate dalla caratura dell’avversario, dall’importanza dei punti in palio e dall’obbligo di riscattare la non convincente prestazione di sette giorni prima che è costata un punto contro il fanalino di coda Squinzano.

I rosso-azzurri, al termine di una vera e propria battaglia sportiva, non hanno deluso le attese della vigilia e hanno conquistato in terra barese, grazie ad una buona prestazione corale, una vittoria fondamentale per il prosieguo del campionato: due punti che consentono ai rosso-azzurri di allungare le distanze dalli’mmediata inseguitrice Sammichele e mettere una serie ipoteca sul terzo posto finale in classifica che garantisce indubbi vantaggi in ottica spareggi promozione.

L’avversario non era certamente dei più morbidi e tale si è rivelato: il Sammichele dei quotati Mancini, Incampo e Farella ha dato filo da torcere agli ospiti giocandosi, nella sfida play-off di sabato, il tutto per tutto per rientrare nella lotta per il terzo posto.

In partenza sestetto base sia per il Perle di Puglia Casarano che per il Sammichele. Le prime fasi di gioco hanno visto un inizio veemente dei rosso-azzurri che sono riusciti ad accumulare un vantaggio di quattro lunghezze conservato sino alle fasi centrali del set (14-10)quando i padroni di casa, agevolati da lacune discutibili decisioni della coppia arbitrale, sono riusciti a rimontare conservando il minimo vantaggio sino a fine set quando l’attacco di Farella ha regalato il punto numero 25 ed il primo set alla formazione barese (25-23).

Il secondo parziale ha visto lo stesso andamento equilibrato del primo con l’unica differenza che, a scappar via a metà set sono stati gli ospiti che si sono portati avanti nel punteggio grazie ad una buona correlazione muro-difesa e altrettanto buone percentuali registrate in attacco. Il tabellone segna il punteggio di 25-20 per il Perle di Puglia Casarano quando le formazioni ritornano in parità nel computo dei set.

Sulla scia della incoraggiante prestazione registrate nel parziale precedente, i rosso-azzurri hanno continuato a mettere alle strette il Sammichele che non ha saputo arginare un Perle di Puglia Casarano letteralmente devastante: un ottimo andamento dalla linea dei nove metri ha consentito ad Anastasia e co. di avere vita facile portandosi in pochi minuti sul 2-1 in proprio favore (25-17).

Nel quarto set si è assistito ad un calo fisico e mentale del sestetto ospiti del quale ha saputo approfittarne la squadra di casa che, limando gli errori registrati nei due parziali precedenti, ha da subito messo il naso avanti pareggiando i conti grazie al 25-19 ottenuto nel quarto parziale.

Il tie-break, il quinto stagionale, è ancora una volta di marca Perle di Puglia Casarano: i ragazzi di Mister De Vitis non ci stanno a perdere e così partono subito forte girando il campo sul punteggio di 8-4 in proprio favore; vantaggio conservato sino al 13-9 quando i rosso-azzurri vanno in difficoltà lasciando strada spianata ai padroni di casa che rimontano sino al 14 pari. Un attacco vincente di Romano e uno di Guerrieri chiudono la contesa regalando una vittoria preziosa e due punti fondamentali ai rosso-azzurri ospiti.

Avanti ragazzi!

  • telegram casarano volley
  • telefono casarano volley
  • whatsapp casarano volley

© 2020 by Casarano Volley

  • Instagram casarano volley
  • Facebook casarano volley
  • Twitter casarano volley
  • YouTube casarano volley